Una strategia alternativa con bassa correlazione con i mercati del credito

Nicolas Julien
CFA, Head of High Yield & Credit Arbitrage
Thomas Joret
Senior Fund Manager

Come descriverebbe la situazione attuale sui mercati del credito?

Negli ultimi anni sono emerse nuove tendenze strutturali, come la polarizzazione del mondo, la rilocalizzazione delle supply chain e la lotta al cambiamento climatico. Queste nuove tendenze stanno portando a un’inflazione più elevata e a una crescita inferiore. Questo nuovo paradigma sta avendo un impatto significativo sulla situazione finanziaria delle aziende, e quindi sugli investimenti in obbligazioni societarie. Ciò richiede un adattamento strategico da parte degli investitori. L’adozione di una strategia che mira a fornire una performance indipendente dalle tendenze del mercato del credito sembrerebbe quindi essere una soluzione di investimento da prendere in considerazione in questo nuovo contesto.

Quali sono le implicazioni di questo nuovo paradigma per i mercati del credito?

Questo cambiamento di paradigma ha importanti implicazioni per la politica monetaria, che non può più essere così accomodante come lo è stata nel decennio precedente. Di conseguenza, possiamo aspettarci spread creditizi più volatili[1] , una maggiore dispersione tra "studenti bravi e cattivi" anche all'interno dello stesso settore e tassi di insolvenza più elevati. Questo nuovo contesto sembra particolarmente adatto a strategie alternative che cercano di trarre vantaggio sia dalla contrazione che dall’ampliamento degli spread. 

Come si identificano le opportunità di investimento?

La nostra strategia investe prevalentemente in obbligazioni societarie di emittenti con sede nei paesi sviluppati, con un rating creditizio equivalente o superiore a CCC/Caa2 assegnato da un'agenzia riconosciuta o in obbligazioni ritenute di qualità equivalente secondo la nostra analisi interna. Si tratta di una strategia creditizia puramente long/short[2] , senza particolari bias, basata su un approccio selettivo e ad alta convinzione, progettato per generare performance con una bassa correlazione con le tendenze del mercato, qualunque sia il contesto.

La strategia si concentra su un'approfondita ricerca bottom-up[3] , che ci consente di identificare opportunità di acquisto o vendita nei mercati del credito. La strategia opera su un ampio universo d'investimento (Investment Grade e High Yield) per garantire la diversificazione ed è generalmente esente da pregiudizi specifici. La natura complementare delle posizioni "lunghe" e "corte" è progettata per produrre un portafoglio con bassa correlazione con il mercato. Per gestire la volatilità, il team incorpora anche un overlay[4] tattico.

Che tipo di ambiente favorisce questo tipo di strategia?

L'obiettivo è sovraperformare l'indice €STR©[5] capitalizzato in tutte le condizioni di mercato, con una volatilità ex ante inferiore al 10%[6].

Dal suo lancio nel febbraio 2021, la nostra strategia ha mostrato prestazioni costanti ogni anno, offrendo rendimenti positivi anche quando gli indici del credito sono scesi, in particolare nel 2022[7]. Pertanto, nonostante un contesto difficile, in quell’anno abbiamo registrato  una performance positiva pari a 5,79%[8] . Nel 2023, la strategia ha mantenuto il suo slancio con una performance altrettanto positiva pari all’8,48%[9], acquisendo una quota significativa dei guadagni dei mercati del credito.

Sin dal suo lancio, la strategia ha registrato una performance al lordo delle commissioni di gestione pari a 17,49%[10]. In confronto, il suo indice di riferimento ha reso solo il 3,59% nello stesso periodo, rappresentando una sovraperformance cumulativa del 13,90%. Grazie alla sua capacità di generare rendimenti positivi e non correlati con una volatilità ridotta, anche in condizioni di mercato sfavorevoli, questo approccio è, a nostro avviso, una strategia che offre un'interessante opportunità di rendimento assoluto in un portafoglio diversificato.

In cosa differisce l'approccio di Candriam da altre strategie alternative sui mercati del credito?

La strategia di credito alternativo di Candriam si distingue per il suo approccio high-conviction alle migliori opportunità "long" e "short" del mercato e per la gestione attiva delle posizioni basata su oltre 15 anni di esperienza nella gestione del credito long/short. Questa combinazione  rende questa strategia una soluzione solida per gli investitori che cercano di navigare in tutte le configurazioni del mercato del credito.

Una strategia alternativa con bassa correlazione con i mercati del credito

Scopri come Candriam, con la sua strategia alternativa a bassa correlazione, si sta muovendo nei mercati del credito in questi tempi di cambiamento di paradigma. Nicolas Jullien, CFA, Responsabile High Yield & Credit Arbitrage e Thomas Joret, Senior Fund Manager, vi forniranno le informazioni essenziali necessarie per comprendere questa strategia.

[1] Lo spread di un'obbligazione rappresenta la differenza di rendimento tra un'obbligazione e il rendimento di un'obbligazione priva di rischio per la stessa durata.
[2] La gestione tradizionale prevede semplicemente l'acquisto di prodotti finanziari, scommettendo sul rialzo dei mercati (Long Only), mentre l'approccio alternativo prevede l'assunzione di posizioni sia lunghe che corte (Long/Short).
[3] La gestione "bottom-up" è un approccio di investimento che si concentra sulle caratteristiche individuali di ciascuna azienda, piuttosto che sulle condizioni del settore o sull'economia globale.
[4] L'approccio “overlay” consiste nell'applicare un “secondo livello” di gestione nella costruzione di un portafoglio, con l'obiettivo di ottimizzarne il profilo rischio/rendimento.
[5] Tutti i diritti riservati
[6] La volatilità potrebbe tuttavia essere più elevata, soprattutto in condizioni di mercato anomale.
[7] Performance del -13,5% per l'ICE BoA GHY BB-B Non Fin. indice nel 2022, fonte Bloomberg
[8] Fonti : Candriam
[9] Fonti : Candriam
[10] Fonte: Candriam dal 31/03/2021 al 29/02/2024

Ricerca rapida

Ottenere informazioni più velocemente con un solo clic

Ricevi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta elettronica