Monthly Coffee Break

Rendimento assoluto, Monthly Coffee Break

Un "relief rally" di fine anno

Sebbene l'economia continui a rallentare, a ottobre le azioni hanno messo a segno un deciso rimbalzo.
Obbligazioni, Monthly Coffee Break

Un quadro contrastante

Ottobre ha offerto un quadro contrastante dopo i primi tre trimestri impegnativi.
Allocazione di attivi, Monthly Coffee Break

In attesa di una svolta

Da oltre un anno, i tassi globali a breve termine aumentano in tutto il mondo, sulla scia dei cicli rialzisti attuati dalle banche centrali per contrastare l'inflazione.
Rendimento assoluto, Monthly Coffee Break

Una corsa al ribasso

Anche settembre si è rivelato un mese molto impegnativo per gli investitori. Sul mercato regna l'incertezza e non si riesce a intravedere una chiara tendenza futura.
Azioni, Monthly Coffee Break

Una recessione all'orizzonte

Le azioni europee hanno chiuso il mese di settembre in calo. In Europa la crisi energetica ha continuato a dominare le prime pagine, poiché all'inizio di settembre la Russia ha completamente interrotto i flussi di gas attraverso l'importante gasdotto Nord Stream 1.
Rendimento assoluto, Monthly Coffee Break

Nessuno vuole opporsi alla Fed

Dopo 2 mesi segnati da un miglioramento della propensione al rischio, a metà agosto il mercato ha virato al ribasso, influenzato dall'esito della riunione di Jackson Hole. Ovviamente, il tono aggressivo di Jerome Powell ha avuto un forte impatto sui mercati, ma non è stato l'unico fattore importante. Con l'inverno che si avvicina rapidamente, il taglio delle forniture energetiche in Europa è motivo di inquietudine sia per la produzione industriale sia per i consumatori, che dovranno far fronte a bollette record.
Obbligazioni, Monthly Coffee Break

Performance negative su tutti i fronti

Dopo una tregua a luglio, ad agosto si sono registrate performance negative in quasi tutte le classi di asset. Per quanto riguarda i tassi del G10, gli investitori in Giappone hanno sofferto in minore misura (-0,97%), mentre il Regno Unito ha esibito le perdite più significative (-6,36%), seguito dai paesi periferici dell'EMU (-5,34%). I mercati core dell'EMU si sono comportati moderatamente meglio, facendo segnare -4,71%, un valore tuttavia molto distante dai titoli di Stato americani (-2,73%). I breakeven hanno tutti chiuso in territorio positivo, anche se di poco nell'eurozona.
Azioni, Monthly Coffee Break

The second half of the year looks challenging

Central banks’ commitment to bringing inflation under control, despite the inherent risks to the growth outlook, shook both equity and bond markets in August. While the summer brought historical droughts and heatwaves to many parts of the world, the global economy nevertheless continued to cool. All in all, the level of uncertainty about the outlook for the global economy remains high. This uncertainty is especially elevated in Europe, where after six months of war in Ukraine, there is no sign of a ceasefire, and where a recession seems increasingly likely this winter as the region’s energy crisis continues to intensify.
Allocazione di attivi, Monthly Coffee Break

Attenzione, caldo eccezionale

L'ondata di calore e la siccità estiva europea di quest'anno, con il conseguente, notevole calo dei livelli d'acqua dei fiumi, possono potenzialmente peggiorare l'attuale crisi energetica.
Rendimento assoluto, Monthly Coffee Break

L'anno dell'orso

Mentre la comunità degli investitori si stava lentamente preparando per una meritata pausa estiva, la notizia di un'IPC statunitense superiore alle attese ha riacceso i timori di un’imminente recessione. L'inflazione incontrollata spinge le banche centrali a continuare ad aumentare il costo del capitale, seguendo l’esempio della Fed nella sua riunione di giugno.
Obbligazioni, Monthly Coffee Break

Le tensioni geopolitiche continuano a pesare sul sentiment degli investitori

La performance dei mercati finanziari è migliorata a maggio, con gli Stati Uniti che hanno ottenuto un rendimento positivo per la prima volta nell'anno. Le azioni si sono riprese dai minimi del 19 maggio e il dollaro ha perso valore, mentre la coppia EUR/USD è risalita intorno a 1,07.
Allocazione di attivi, Monthly Coffee Break

Prepararsi per l'atterraggio

I diversi shock verificatisi finora nel 2022 hanno portato a un calo simultaneo di azioni e obbligazioni, una circostanza rara. Dato che un'inflazione pericolosamente alta induce le banche centrali a irrigidire le posizioni di politica monetaria, gli investitori si preparano per l'atterraggio dell'economia globale.
Rendimento assoluto, Monthly Coffee Break

Tracciare un limite da non oltrepassare

I mercati permangono nervosi, poiché gli investitori ritengono che la Fed sia in ritardo nella sua lotta all'inflazione. I prezzi crescenti deprimono il sentiment dei consumatori ed erodono i loro risparmi, abbattendo di conseguenza le aspettative di crescita.
Allocazione di attivi, Monthly Coffee Break

Un rallentamento indotto dalla stretta

Nelle scorse settimane i motivi per mantenere un'allocazione prudente sono rimasti invariati: l'elevata inflazione, la retorica delle banche centrali e gli strumenti di politica monetaria hanno comportato condizioni finanziarie più restrittive.
Monthly Coffee Break, Rendimento assoluto

Prepararsi all'impatto

Al momento soffiano talmente tanti venti contrari sull'economia che è difficile determinare quale fattore contribuisca maggiormente al deterioramento dei fondamentali e illustrarlo in un breve paragrafo.
Obbligazioni, Monthly Coffee Break

Una volatilità elevata

La performance degli asset del fixed income è stata impattatadaglii sviluppi geopolitici, dalla crescente inflazione e da un approccio aggressivo delle banche centrali. Il conseguente rialzo dei tassi ha comportato un aumento generalizzato della volatilità.
Allocazione di attivi, Monthly Coffee Break

La fine del ciclo sempre più vicina

L'uscita dalla pandemia, lo scoppio della guerra e l'inasprimento delle politiche monetarie in giro per il mondo agiscono congiuntamente come uno straordinario acceleratore del ciclo economico.

Ricerca rapida

Ottenere informazioni più velocemente con un solo clic

Ricevi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta elettronica