Stai navigando dall'Italia! Desideri modificare la tua posizione?
Research Paper, Obbligazioni, Pierre Boyer

La BCE: Da combattente della crisi a maestro della liquidità?

La Banca centrale europea (BCE) ha subito una notevole trasformazione, passando da osservatrice passiva a guardiana proattiva della stabilità finanziaria nell'eurozona. In un momento in cui la BCE normalizza la propria politica monetaria dopo un periodo di misure non convenzionali, sta emergendo una sfida chiave: la gestione dell'eccesso di liquidità. Questo articolo esplora il ruolo in evoluzione della BCE nel rispondere a questa sfida.
Corporate Social Responsibility Report
What's next

Ultimi approfondimenti

  • Azioni, Emerging Markets

    Svelati i prossimi giganti nei mercati emergenti, esclusa la Cina

    Con una popolazione giovane, innovazione tecnologica e attenzione alla sostenibilità, i mercati emergenti, Cina esclusa, possono offrire un’alternativa a basso rischio e una migliore diversificazione per gli investitori che cercano la crescita.
  • Azioni, Geoffroy Goenen, Jean-Baptiste Sergeant

    Small cap europee : rimbalzo finalmente in vista !

    Dopo una correzione del 25% tra novembre 2021 e ottobre 2023, le small cap europee vengono ora scambiate a valutazioni inferiori rispetto alle large cap, sia in termini di discounted cash flows che di multipli degli utili, il che rappresenta un'anomalia storica.
  • C'era una volta l'umanità che inventò i PFAS (sostanze polifluoroalchiliche).
    Bastien Dublanc, Astrid Pierard, Jessica Carlier, ESG, SRI, Azioni, Research Paper, Water

    PFAS: Il genio decaduto

    C'era una volta l'umanità che inventò i PFAS (sostanze polifluoroalchiliche). Questi prodotti chimici , sviluppati negli anni ’40, hanno qualità così potenti (idro e oleorepellenti, resistenti in ambienti ad alta temperatura o pressione) che sono ora utilizzati ovunque sia per applicazioni domestiche che industriali, dall’imballaggio alimentare all’aviazione.
  • Allocazione di attivi, Nadège Dufossé

    Verso una nuova corsa all'oro ?

    Il prezzo dell'oro è aumentato di oltre il 17% dall'inizio dell'anno, rendendolo uno degli asset con le migliori performance quest'anno. Dopo aver oscillato tra 1.800 e 2.000 dollari nel 2023, il prezzo dell’oro è aumentato a marzo e aprile 2024, raggiungendo rapidamente i 2.400 dollari.
Noi di Candriam integriamo convinzioni e responsabilità in tutto ciò che facciamo.
Vincent Hamelink, CEO

Ricerca rapida

Ottenere informazioni più velocemente con un solo clic

Ricevi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta elettronica