Investire nella lotta contro il cancro: un modo concreto per apportare un cambiamento

Noi di Candriam abbiamo individuato nella lotta contro il cancro una delle nostre principali strategie tematiche. La ricerca medica ha bisogno di finanziamenti privati e può essere fonte di opportunità per gli investitori: le società farmaceutiche o biotecnologiche altamente innovative possono tendere a presentare una crescita elevata degli utili.

Il flusso di innovazione è multiplo: comporta lo sviluppo di nuovi farmaci, ma anche nuove procedure e strumenti per migliorare la diagnosi precoce e la profilazione del tumore, che è fondamentale per terapie più mirate.

Nell'intervista che segue, Rudi Van den Eynde, Head of Thematic Global Equity, condivide il suo punto di vista sulla medicina mirata e sui suoi costi crescenti.

;
Rudi Van Den Eynde
Head of Thematic Global Equity
Investendo in questa strategia, sostenete un’ampia gamma di aziende innovative che possono dimostrarsi un punto di svolta nella ricerca sul cancro.

Scriviamo insieme un'altra storia

Trova il partner giusto per investire in oncologia

Il nostro team di investimento, costituito negli ultimi 20 anni, ha un forte background medico che gli consente di valutare i farmaci più complessi in termini di potenziale efficacia e opportunità.

Come siamo organizzati per individuare i vincitori di domani? Scoprilo nella nostra intervista "60 secondi con il gestore del fondo" di Rudi Van Den Eynde, Head of Thematic Global Equity.

 

I costi di questi trattamenti innovativi aumentano molto rapidamente e, in alcuni casi, possono esplodere rischiando di ridurre l’accesso ai trattamenti stessi... 

È il prezzo da pagare per lo sviluppo della medicina mirata. Fino all’inizio degli anni ‘90, i nuovi trattamenti erano rivolti per lo più ad ampie popolazioni di pazienti. I tumori venivano, bene o male, trattati mediante la chemioterapia. Da allora, la ricerca ha mostrato che non esiste un solo tumore al seno, ma diversi tipi di tumore che possono e devono essere trattati con farmaci diversi. A livello generale, in ambito oncologico alcuni tipi di cancro sono estremamente rari e interessano solo qualche decina di migliaia di pazienti in tutto il mondo, a volte solo qualche centinaio... 

Le biotecnologie ci offrono gli strumenti per combatterli, ma questo significa che ogni medicinale così sviluppato potrà essere prescritto esclusivamente a un numero limitato di persone. I costi di ricerca e sviluppo continuano invece a crescere e, in un mercato più frammentato, i prezzi non possono che aumentare. È sicuramente importante non peccare d’ingenuità: le negoziazioni tra le autorità sanitarie e i laboratori sono essenziali per tenere sotto controllo i prezzi, così come l’elevata competizione tra i laboratori stessi.

Non dobbiamo poi dimenticare che sono i farmaci già immessi sul mercato a consentire il finanziamento delle future innovazioni. Inoltre, con la scadenza dei brevetti dopo 10-12 anni dall’autorizzazione all’immissione in commercio, la concorrenza dei farmaci equivalenti e biosimilari si rafforza e determina una riduzione dei prezzi. Per concludere, ritengo che il sistema sia piuttosto efficiente e che sia in grado di attirare gli investimenti necessari per affrontare le prossime sfide.

Rudi Van den Eynde
Head of Thematic Global Equity
27 years of experience
Q&A
  • IT
    Investire nel settore oncologico: meglio prevenire che curare
  • EN
    Investing in oncology: forewarned is forearmed

90%

è il tasso di sopravvivenza a 5 anni dei pazienti a cui viene diagnosticata la malattia negli Stati Uniti.

12%

1 donna su 8 sviluppa un tumore al seno invasivo nell’arco della propria vita 
Prévenir Le Cancer Du Sein Def60 - Guillaumes

2 milioni

Di nuovi casi diagnosticati a livello globale nel 2020

 No. 1

Primo tra i tumori che colpiscono le donne, è il secondo per mortalità, dopo il tumore al polmone

685 000

Le donne sono morte di cancro al seno nel 2020
Cancer du sein (who.int)

*Fonte - World Cancer Research Fund International

 

Una forte pipeline di innovazione

Nella ricerca oncologica, l’innovazione va veloce! Nel 2022 erano in fase di sviluppo più di 6.100 farmaci, di cui il 40% delle sperimentazioni farmacologiche riguardava l'oncologia[1].

Sei interessato a scoprire gli sviluppi più promettenti recentemente in campo oncologico? Il nostro team condivide la propria analisi, nonché il proprio punto di vista sulle prospettive del settore sanitario.

Per saperne di più, leggi questo articolo

 

[1] Fonte: Tendenze globali nella ricerca e sviluppo nel 2023: Attività, produttività e fattori abilitanti

Investire per il domani e fare la differenza per i malati di cancro di oggi

Noi di Candriam crediamo che la lotta contro il cancro inizi con azioni concrete, adesso. Questa è la nostra filosofia del doppio impatto. Gli investimenti in questa strategia danno luogo a una donazione a istituti leader nella ricerca oncologica, per la ricerca e l'innovazione e per il sostegno ai pazienti e alle loro famiglie[1].  Dal 2018 sono stati donati 2,4 milioni di euro alla lotta contro il cancro[2].  

Per saperne di più su Candriam institute for Sustainable Development e sulle sue iniziative, visita il sito web qui

 

[1] Il 10% delle commissioni di gestione nette ricevute da Candriam nell'ambito di questa strategia viene destinato ad associazioni e/o organizzazioni che lottano contro il cancro essendo attive nel campo della ricerca scientifica e/o dello sviluppo di cure, in progetti sociali per le famiglie, in informazione, nella sensibilizzazione del pubblico e/o nella prevenzione del cancro, come previsto nella sezione intitolata Obiettivi di investimento dei documenti normativi.
[2] Donazioni tra il 2018 (creazione della Candriam institute for Sustainable Development ) e il 2022. I dati per il 2023 non sono ancora disponibili.

Funds

Candriam Equities L Oncology Impact

Tutte le nostre strategie comportano rischi, compreso il rischio di perdita di capitale.

I rischi più significativi di questa strategia sono:

  • Rischio di perdita di capitale
  • Rischio azionario
  • Rischio di cambio
  • Rischio associato agli strumenti finanziari derivati
  • Rischio di liquidità
  • Rischio legato ai paesi emergenti
  • Rischio di investimento ESG
  • Rischio di controparte
  • Rischio legato a fattori esterni
  • Rischio di concentrazione
  • Rischio in materia di sostenibilità
  • Rischio di modifica dell'indice di riferimento da parte del fornitore dell'indice
  • Rischio di copertura delle classi di azioni

Per ulteriori dettagli sui rischi associati all'investimento nella strategia promossa, una descrizione generale e una spiegazione dei vari fattori di rischio è disponibile nella sezione Fattori di rischio dei relativi documenti normativi.

Ultimi approfondimenti

  • Oncology, Q&A, Rudi Van den Eynde, Azioni

    Investing in oncology: forewarned is forearmed

    Rudi Van Den Eynde, Head of Thematic Global Equity di Candriam, spiega agli investitori l’approccio utilizzato per creare e sviluppare una strategia di investimento nel settore oncologico.
  • Oncology

    World Cancer Day: How PRISM is helping to Close the Gap

    The Candriam Institute provides financial support to the PRecISion Medicine Institute. The PRISM technology aims to save an additional 200,000 lives each year by identifying the unique molecular characteristics of each patient's cancer.
  • Oncology, ESG, SRI

    World Cancer Day: How PRISM is helping to Close the Gap

    The Candriam Institute provides financial support to the PRecISion Medicine Institute. The PRISM technology aims to save an additional 200,000 lives each year by identifying the unique molecular characteristics of each patient's cancer. With this information, more targeted treatment can be applied at each step, improving survival rates.
  • Oncology

    Lotta contro il cancro: Scriviamo insieme un'altra storia

    Mentre il cancro continua a colpire duramente e rimane tra le principali cause di morte a livello globale, l’innovazione farmaceutica prosegue a ritmo sostenuto. Il tasso di sopravvivenza dei pazienti continua ad aumentare, così come si approfondisce la nostra comprensione della malattia e delle sue molteplici forme, mentre vengono testate e lanciate terapie innovative.

Ricerca rapida

Ottenere informazioni più velocemente con un solo clic

Ricevi approfondimenti direttamente nella tua casella di posta elettronica